venerdì 31 dicembre 2010

E alla fine....

Ecco, ecco, è l'ultimo giorno dell'anno... L'ULTIMO giorno dell'anno... Mi fa sempre un certo effetto dirlo! Chi non si trova a fare bilanci oggi? E chi non si augura che arrivi di più, che arrivi di meglio? Dal canto mio, arrivo sempre SFIANCATA alla fine dell'anno, come se non riuscissi a sopportare più niente.. Stanca e indaffarata, e normalmente anche un po' delusa... Quest'anno invece qualcosa è cambiato, anche se certamente è stato un lungo periodo di complicazioni... Sì, lo ammetto, mi piacciono i cambiamenti... Soprattutto, diciamo che non sopporto le cose quando mi accorgo che non vanno bene per me; e a volte ci vogliono diversi tentativi per capire intimamente COSA va bene per me. Però, finalmente, posso dire che: i miei amici sono quelli che ho scelto; la mia casa è quella che ho a lungo desiderato; la mia famiglia è ciò che amo; il mio lavoro è quello che adoro; le mie finanze, invece... Beh, sono quanto meno stabili! Hihihiih (ecco un esempio di vedere il bicchiere mezzo pieno....!)... Comunque, sono contenta. Cambiamenti... tanti! Ma le cose vere si sono sedimentate e sono diventate ancor più solide. E sapete che penso, oltre al concetto "auguri"?? Che gli stronzi e gli invidiosi, oggi, li riconoscerete facilmente: sono quelli che si lamentano, che si sono lamentati e che si lamenteranno... Quelli a cui va sempre talmente tutto male che non hanno il tempo per accorgersi di tutte le cose e le persone stupende che girano loro intorno... Beh, auguri anche a loro, ne hanno bisogno! E... Om namah shivaya! Chi può, capisca, gli altri la prendano così!
AUGURI A TUTTI!!!

Nessun commento:

Posta un commento