mercoledì 16 ottobre 2013

Red Hot Lamp, ovvero la questione della lampada rossa


Nella mia cucina abbiamo creato un angolino dedicato alla lettura e al 'relax'. Mi rendo conto che normalmente in cucina si fa altro, tipo cucinare e/o mangiare, ma siccome quando ci siamo trasferiti qui abbiamo deciso che questa casa sarebbe stata riorganizzata sulle nostre reali esigenze, abbiamo deciso di infilarcelo. In effetti, la cucina per noi è il centro nevralgico di casa, dove passiamo molto tempo, in mille faccende affaccendati. E, dato che gli spazi lo consentivano, abbiamo ricavato un angolo divano-tavolino-lampada da lettura, che suona all'incirca così:

(e che amore, eh eh)

Ora, la 'questione' è questa: la lampada Ikea che si vede in foto sul tavolino è stata collocata lì inizialmente per fare una prova colore: in effetti il rosso è la scelta giusta, perché si lega ai dettagli di colore della stanza (le pareti sono rosa, con dettagli geometrici rossi, come pure lo zoccolo dipinto che corre per tutta la stanza), mentre il divano come vedete è in tinta neutra per non appesantire. Continuo a scegliere di pubblicare fotografie casalinghe, perché mi pare che possano rendere di più il concetto di una vita 'vera'. Quindi scusate se le piegoline del divano non sono tutte perfettamente allineate....!! Comunque, dicevo: appurato che il rosso è il colore perfetto, ci siamo poi resi conto che la lampada in questione (ah: modello LAMPAN, € 2,79 da Ikea, se vi interessa) non è proprio adatta per la lettura, ma più a scopo decorativo.. Per creare l'atmosfera è perfetta, ma una candela illumina di più!
Così in questi giorni, tra una cosa e l'altra, mi sono dedicata ai cataloghi delle lampade da tavolo, ovviamente rosse, e ho trovato un'ottima offerta, con un'ampia variante di prezzi. Queste sono quelle che mi piacciono di più. Voi quale scegliereste?

 (Questa mi piace molto.. Il prezzo si aggira intorno ai 100€)

(anche questa è cariiiina!!)


 Un classico!

Yum!

Classica da lettura, ma sul tavolino? Costo: intorno ai 70€


Bella, bellissima! da Flos


Oh, questa mi intrippa parecchio!

E poi ho guardato i cataloghi di Foscarini e Fontana Arte, e i prezzi si aggirano dai 200 ai 450€. A parte che rischierei il divorzio per una cifra del genere spesa per una 'lucina', ma sinceramente nulla che incontrasse al 100% il mio gusto personale. In fondo, sarò monotematica, ma c'è sempre Ikea:

Modello LEKARYD, € 14,99 con luce a led.

E mi sa che alla fine è quella che più di tutte può risolvere il problema di 'far' luce. E non trascurabile il costo, considerando la lampadina a led, con conseguente risparmio energetico. Uhm. 
Capperi però... Allora son davvero Ikea-dipendente?? 
Baci,
L.

(Tutte le immagini di catalogo sono tratte dal Web)



1 commento: